Microcredito 2.0: Criptovaluta per le popolazioni vulnerabili

STATO aperta

0%

APERTA DA ONG

SCADENZA 15/02/2019

PREMIO collaborazione progetto, stage

VISUALIZZAZIONI 192

SOLUZIONI PROPOSTE 0

DESCRIZIONE GENERALE

Titolo

Microcredito 2.0: Criptovaluta per le popolazioni vulnerabili

Descrizione

Microcredit 2.0: Cryptocurrency for vulnerable people
L’intervento vuole utilizzare l’utilizzo di cripto-valuta per riprodurre un modello di micro-credito per le famiglie che costituiscono il target di progetto.
La sfida consiste nel trovare un interlocutore capace di generare cripto-valuta in una struttura finanziaria accessibile in Cambogia, che permetta ai piccoli nuclei familiari di monetizzare tale bene per piccoli investimenti volti a dare alle famiglie sostenibilità economiche.
La famiglia beneficiante avrà un piccolo capitale in cripto-valuta, assumendosi il rischio delle oscillazioni di mercato della valuta scelta, e otterrà contante dalla struttura finanziaria a fronte di tale capitale.
Il beneficiario, seguendo il modello del micro-credito tradizionale, restituirà poi il contante a fronte della garanzia bancaria della cripto-valuta, che poi verrà girata ad ulteriori beneficiari, con la possibilità di generare profitti e perdite, da assorbire parzialmente dal beneficiario.

DESCRIZIONE DETTAGLIATA

Background

Nelle zone rurali della Cambodia, nel sud, la crescita degli investimenti Cinesi e l’entrata di ditte e compagnie di costruzioni con un approccio molto aggressivo al mercato stanno creando una nuova classe di impoverimento nella popolazione locale. Infatti, i lavori generalmente effettuati dalla popolazione adesso sono prerogativa degli investitori che importano i propri lavoranti.
Questo ha creato una categoria di nuovi poveri che lasciano le province per cercare fortuna e lavoro altrove, divenendo de facto sfollati economici interni.
I cambiamenti in atto nel paese, e l’avvento degli investitori Cinesi stanno modificando l’assetto etnico e demografico nelle zone oggetto di tali investimenti, creando dei nuovi sbilanciamenti a livello comunitario, in un paese dove la soglia di povertà è ancora un limite per la maggioranza del paese, e dove lo sviluppo stenta a decollare.
In tale contesto, è particolarmente di rilievo fare un tentativo per mantenere le famiglie nelle zone abitative originali, per evitare di favorire lo spostamento in aree già sovrappopolate e dove le infrastrutture sono già messe a dura prova per il numero degli abitanti e fruitori.
Il modello culturale delle comunità asiatiche ha già dimostrato come l’istituzione del micro-credito dia risultati tangibili e positivi. L’utilizzo del micro-credito via cripto-valuta punta a migliorare la tracciabilità e la trasparenza delle transazioni ed allo stesso tempo a favorire la generazione di reddito per piccoli gruppi, aiutandoli a rimanere nei propri terreni senza cercare lavoro altrove.

Requisiti tecnici

Una struttura finanziaria o una Banca/investitore che possa creare la relazione con una struttura in Cambogia e che sia in grado di mettere al sicuro un sistema che generi contante e poi lo ri-investa.
Cosa evitare/soluzioni non di interesse: Sistema di trasferimento contante non tracciabile, soluzioni di voucher, soluzioni basate sul trasferimento diretto ai beneficiari.
Criteri di selezione Semplicità, economicità, disponibilità del solutore a lavorarci per metterlo a punto insieme

Scadenziario per l'implementazione

Presentazione del modello entro fine novembre, che includa contatti in possibili strutture finanziarie in Cambogia.

Commenti aggiuntivi

Helpcode è un’organizzazione che lavora, in Italia e nel mondo, per garantire a ciascun bambino e bambina la protezione di una famiglia, una scuola di qualità e una comunità in cui crescere e sviluppare le proprie potenzialità. I bambini possono cambiare il mondo. Il cambiamento può partire da loro e andare a beneficio delle famiglie e delle comunità in cui vivono soltanto se i loro diritti sono garantiti e riconosciuti dagli adulti.
Helpcode è un network di organizzazioni con sedi e progetti in Italia, Svizzera, Libia, Tunisia, Mozambico, Repubblica Democratica del Congo, Iraq, Cambogia e Nepal.

CARATTERIZZAZIONE

SETTOREdivisioni sociali

TIPOLOGIA DI SOLUZIONE RICHIESTAproof of concept

RIVOLTO Aindividuo, ente profit, organizzazione terzo settore